AUTORE E COMPOSITORE

Alessandro Poidomani nasce a Cernusco sul Naviglio il 30 luglio 1970 ma vive a Segrate presso i genitori fino ai vent'anni, quando decide di vivere da solo.

E' affascinato da Milano e dalla sontuosità del centro e del duomo.

Inizia i suoi studi musicali seguito dai maestri privati e matura da subito la tendenza alla composizione.

Inizia a scrivere le prime composizioni degne di essere ascoltate intorno ai vent'anni e le raccoglie in un primo CD musicale.

Ora, all'alba dei quarant'anni, decide di tornare a dedicarsi attivamente alla composizione per ultimare e definire le composizioni precedenti e per iniziare un nuovo cammino artistico.

Lo stile del compositore non vuole essere definito e oscilla tra un romanticismo vulcanico beethoveniano e un perdersi dissolvendosi in uno stile debussiano.

La caratteristica che più lo rappresenta è l'importanza che Egli dà alla pausa e al silenzio, che assume così una musicalità centrale e fondamentale.